“Quasi quasi sposto anch’io l’azienda in Carinzia!” così poche sere fa un amico imprenditore, tra un sorriso e un po’ di rassegnazione, ha chiuso il suo discorso chiacchierando sulle condizioni dell’ economia italiana. L’ennesimo senso di scoramento è arrivato dopo aver letto di alcuni imprenditori veneti motivati a delocalizzare l’attività in Austria, un Paese dell’UE...