Posts tagged "renzi"
Il prestigiatore fiorentino

Il prestigiatore fiorentino

Abbiamo un nuovo prestigiatore di rango assoluto, stavolta di scuola fiorentina. Siori e siore, sor Matteo farà il miracolo in diretta per voi: taglia le tasse, non tocca le spese e riduce pure il debito pubblico. Veramente un grande. Le tre carte del mago, come nel famoso gioco, sono state giocate a distanza ravvicinata, sotto...
Spending che sì, spending che no

Spending che sì, spending che no

Da qualche giorno non si parla d’altro: tutti a chiedersi dove il nuovo attivissimo premier troverà i famosi dieci miliardi, ai quali si aggiungeranno le risorse che saranno necessarie per realizzare le prossime riforme già “vendute”  pure all’estero (prima tra tutte la riforma del lavoro). La verità è che, di preciso, non lo sa nemmeno...
Manovra, un 6 di incoraggiamento

Manovra, un 6 di incoraggiamento

Tanto tuonò che piovve. Dopo i roboanti annunci della vigilia, ecco il piano del Governo per il rilancio economico. Il neo premier, al battesimo del suo primo vero atto politico sul palcoscenico nazionale, spariglia le carte della paludata politica romana e mette in campo dieci miliardi per rimpinguare le buste paga di dieci milioni di...
AAA cercasi dieci miliardi disperatamente

AAA cercasi dieci miliardi disperatamente

E’ il minimo sindacale. Il primo, vitale, banco di prova per il Governo Renzi (ma soprattutto per il Paese) è la riduzione del cuneo fiscale di almeno 10 miliardi. Veramente, per essere precisi, i miliardi di taglio necessari che gli economisti hanno calcolato per consentire all’Italia di avvicinarsi alle proporzioni tedesche sarebbero circa 25. Obiettivo...
Tre sms per il giovane premier

Tre sms per il giovane premier

Le modalità sono state molto discutibili, ma a questo punto occorre misurarsi con la realtà: Matteo Renzi sarà il nuovo premier. Da cittadino, non posso che augurarmi che riesca a fare qualcosa di buono per il nostro disastrato Paese. Come abitudine del Lab, non faremo sconti e saremo pronti alla critica; ma anche a riconoscere...
Jobs Act, proposta concreta o manifesto elettorale?

Jobs Act, proposta concreta o manifesto elettorale?

Renzi si tiene stretta la prima pagina, appropriandosi di un argomento troppo spesso relegato a dotte discussioni tra tecnici: il lavoro. Fin qui tutto bene, il tema è di quelli seri, che meritano la massima considerazione. Il neo segretario, con il suo “Jobs Act”, prova ad affrancarsi dall’ideologismo che ha troppo spesso caratterizzato le riforme...
Questo non è un Paese per giovani

Questo non è un Paese per giovani

Negli ultimi mesi i nostri governanti hanno rispolverato il compianto Alcide De Gasperi e in varie occasioni ci hanno ricordato che “la differenza tra un politico e uno statista sta nel fatto che il politico pensa alle prossime elezioni, lo statista alle prossime generazioni”. Bontà loro, evidentemente questi ritengono pure di essere degli statisti. Bene,...