Labeconomy è un luogo di condivisione di idee tra persone accomunate dalla passione e dall’interesse per le sorti dell’economia e la società italiana. L’unico intento del blog è quello di favorire un confronto aperto e disinteressato tra i partecipanti, con l’obiettivo di un arricchimento reciproco sul piano intellettuale e culturale.

Labeconomy promuove il libero confronto di pensiero, ma sempre nel pieno rispetto degli interlocutori, della legalità in tutte le sue forme e della privacy. Labeconomy esclude qualsiasi forma di promozione commerciale e marketing. E’ altresì escluso qualunque intento di tipo politico, dalla aperta esternazione di posizioni politiche al proselitismo di qualsiasi tipo e colore.

I commenti rappresentano esclusivamente il punto di vista del loro autore. La Redazione si riserva la facoltà di rimuovere a proprio insindacabile giudizio qualsiasi commento che :

  • sia illecito, diffamatorio, razzista o calunnioso
  • istighi all’odio o alla violenza
  • sia lesivo nei confronti di persone, istituzioni, religioni
  • sia lesivo della privacy altrui
  • possa arrecare danno a minori di età
  • sia lesivo nei confronti di marchi, brevetti e contenuti protetti da copyright
  • contenga dati personali di terzi
  • utilizzi impropriamente il mezzo per promuovere o pubblicizzare attività commerciali
  • manifesti apertamente giudizi politici, con riferimento a specifici partiti o leader politici
  • abbia intento di proselitismo politico.

All’inserimento di un commento, il software che gestisce questo blog ne rileva e registra automaticamente i dati identificativi quali data, ora e indirizzo IP del computer dal quale questo viene pubblicato. Per il corretto inserimento di un commento viene richiesta una password preassegnata dalla Redazione. I dati raccolti non saranno ceduti a terzi salvo su richiesta da parte delle autorità competenti in caso venga rilevato un illecito.

Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita; non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 07/03/2001. Il contenuto degli articoli rappresenta il punto di vista personale di ciascun Autore, che si assume la piena ed esclusiva responsabilità delle sue affermazioni.

La Redazione